Radioincontro a Bologna

di Enrico Bellodi

 

Era da un po' che non riuscivamo ad incontrarci, ma alla fine è arrivato il sospirato incontro bolognese! Ci siamo ritrovati la sera del 29 novembre, anche questa volta ospitati a casa del gentile Alberto Bernardelli alle porte di San Lazzaro di Savena, comune confinante con Bologna. Sono intervenuti Elio Antonucci, Andrea Ponti, Stefano Valianti Enrico Bellodi (che ha “convinto” anche il fratello Alessandro), e la “new entry” Claudio Bergamaschi, presente solo nella prima parte dell'incontro.

Anche in questa occasione non c'era un vero e proprio “programma”, ma ognuno di noi ha cercato di raccontare le proprie esperienze recenti, nel campo del radioascolto e delle comunicazioni. Il DRM e le nuove trasmissioni digitali, in particolare, l'hanno fatta da padrona durante la prima ora e mezza dell'incontro, quando sono stati fatti alcuni ascolti “sul campo”: il tutto grazie alle ottime apparecchiature di Alberto. La trasmissione sperimentale della Deutsche Welle su 3995 kHz è stata ascoltata discretamente, mentre silenzio assoluto della Rai in DRM sulle onde medie.

La seconda parte dell'appuntamento si è svolta invece, come tradizione, attorno a un tavolo imbandito. Anche questa volta la cucina è stata ottima e gli argomenti tanti.

Invece la parte più discorsiva c'è stata successivamente, durante la consueta cena. Consueta sia per tradizione ormai consolidata, sia per qualità: come al solito, di alto livello!

Claudio non è riuscito a restare, ma intanto alla cena abbiamo approfondito e sviluppato diversi argomenti. Ad esempio, il “caso Marconi” e la questione dello “scippo” svizzero di Salvan. Inoltre, anche la petizione che si sta aprendo per dedicare una via a Ferrara a Franco Moretti, celebre radioamatore locale. I sistemi digitali sembrano molto affascinanti a tavola: sarà per questo che abbiamo discusso anche del digitale terrestre televisivo e della ricezione di Dab, Dab Plus, reti wi-fi (con un nuovo ricevitore per questo tipo di segnali: un cellulare Nokia n-82).

E la “radio parlata”? Non mancava, ovviamente. Si è discusso delle iniziative delle radio in lingua italiana, come ad esempio quelle della “Voce della Russia” e di “Radio Capodistria”: nel nostro ristretto gruppo sono risultate tra le emittenti più amate e seguite. Un plauso è stato riconosciuto poi al gruppo Italradio, che fa di tutto per fare dell'ascolto in lingua italiana un momento stimolante e produttivo.

Il prossimo incontro è stato fissato per il prossimo primo febbraio , domenica, per un pranzo a Bologna. Il ritrovo è fissato per le 13 davanti all' atrio principale della stazione centrale . Come già negli anni scorsi, speriamo di avere molti partecipanti, anche da altre regioni!

 

Per informazioni su Franco Moretti: http://www.radiomarconi.com/marconi/ancona/moretti/index.html





Alcuni links

http://www.elio.org/tvlocali Elenco delle emittenti TELEVISIVE ricevibili a BOLOGNA
http://www.elio.org/radiolocali Elenco delle emittenti radiofoniche ascoltabili in Fm a BOLOGNA
http://www.elio.org/digitale DIGITALE TERRESTRE Zona di Bologna Elenco Multiplex (Mux)/canali ricevibili
http://www.elio.org/dab Emittenti in DAB e DAB+/DMB VR che si ricevono a Bologna
http://www.elio.org/drm DRM - Digital Radio Mondiale
http://www.elio.org/rds RDS Radio Data System
http://www.associazionemarconi.com/rds/antenne/index.html Le principali postazioni radiotelevisive di Bologna
http://www.associazionemarconi.com/rds/tabelle2.htm SCALE DI CONVERSIONE PER RADIOFREQUENZE E RELATIVE LUNGHEZZE D'ONDA

Per contatti: http://www.elio.org/radioascolto/   Questo è il sito del gruppo.
Interessante anche http://www.radiomarconi.com/marconi/index.html .
Recapiti telefonici: Alberto 0516251370, Elio 3474158530, Enrico 3280562217.

HOME PAGE