Botteghino di Zocca
Frazione del Comune di Pianoro (Bologna)

Sono alla ricerca, per motivi storici, di documenti e immagini che riguardano la Frazione di Botteghino di Zocca del Comune di Pianoro (Bologna).

La frazione in passato ha avuto le seguenti denominazioni :
Casola Canina
San Salvatore di Casola
Botteghino di Zocca

Allego alcune immagini scattate nei giorni 8 e 13/6/2010 alle ore 15:05 circa, al famoso negozio, chiuso da moltissimi anni, denominato il "Botteghino" oppure il "Botteghino di Zocca" che ha dato il nome a tutta la Frazione del Comune di Pianoro (Bologna).


Da qualche ricerca è emerso che il nome sia stato ispirato dal nome del gestore della piccola rivendita di sale che già esisteva ai primi del secolo.


Botteghino di Zocca: Da qualche ricerca è emerso che il nome sia stato ispirato dal nome del gestore della piccola rivendita di sale che già esisteva ai primi del secolo.


Botteghino di Zocca: Edificio dove era allocato un vecchio negozio.


Botteghino di Zocca: Il tempo passa ma la buca delle lettere e' sempre li funzionante come dimostra la foto. La buca della corrispondenza e' allocata sulla sinistra dell'ingresso del vecchio negozio


Botteghino di Zocca: La vecchia insegna di rivendita di sale e tabacchi


Botteghino di Zocca: Cartello indicatore di localita'


Botteghino di Zocca: Panorama


Un'estratto di una cartina molto dettagliata della zona: Sulla sinistra Botteghino di Zocca
Sulla destra Casola Canina, notate la distanza fra le due località


Testo che cita Casola come Comune 1142,
viene anche menzionata la parrocchiale dedicata a San Salvatore


Botteghino di Zocca: Vecchio casolare dove era allocato il negozio
che ha dato il nome a tutta la località


Botteghino di Zocca: Vecchio casolare dove era allocato il negozio
che ha dato il nome a tutta la località


Casola Canina : Vecchia strada per raggingere la vecchia chiesa e il Cimitero


Casola Canina: Il Cimitero


Casola Canina: La Vecchia Chiesa diroccata coperta dalla vegetazione
Denominata San Salvatore distrutta dai Bombardamenti durate l'ultima Guerra


Monumento ai caduti di Botteghino di Zocca


Elenco dei Caduti



G.U. del 14.07.1962 contenente il D.P.R. del 06.05.1962 N. 756:
"Mutamento della denominazione della frazione Casola canina del Comune di Pianoro
in quella di "San Salvatore di Casola".





Delibera della Giunta Comunale n. 64, del 28.04.1999,
"LocalitÓ "Botteghino di Zocca" in frazione di San Salvatore di Casola
Precisazione confermativa" con la quale si precisa e conferma la denominazione "Botteghino di Zocca".




Belfiore: (trovato nella Storia di Bologna di Amedeo Benati) La notizia è confermata dal Quadro Conoscitivo del PSC intercomunale